Pizza Fritta da gino sorbillo alla prova del cuoco 15 aprile 2014

gino

fritta

 

Le pizze fritte di Gino Sorbillo

Ingredienti per 6 persone
Per l’impasto:
500ml d’acqua
870gr di farina 00
30gr di sale
5gr di lievito

Per il condimento:
Sughetto di pomodoro fresco (S. Marzano o pomodorino di Corbara se siete in zona)
Mozzarella di bufala (per pizza fritta aperta)
Fior di latte (per calzoncino)
Abbondante olio per friggere

Sciogliere il lievito nell’acqua, quindi aggiungere la farina, il sale ed impastare. Lasciar riposare e lievitare per almeno 8 ore.
Trascorse le 8 ore, suddividere l’impasto in piccoli panetti del diametro di circa 6/7 cm. Far riscaldare l’olio per la frittura in un tegame abbastanza fondo.
Stendere i panetti utilizzando l’olio, per non sporcare poi l’olio per la frittura. Bucare in 3,4 punti l’impasto steso per evitare che gonfi durante la cottura. Una volta cotta, scolare la pizza e condirla con pomodoro, mozzarella e basilico.

 

The following two tabs change content below.
Vincenzo Parolisi

Vincenzo Parolisi

Consulente , studente di informatica e appassionato di information technology e di cucina. Vivo nella bellissima Napoli , sono in continua evoluzione per quanto riguarda l'apprendimento e l'utilizzo di nuove tecnologie.
Vincenzo Parolisi

Ultimi post di Vincenzo Parolisi (vedi tutti)