GIRELLE DI CREPES SALATE

crepese2

RICETTA GIRELLE DI CREPES SALATE

Benvenuti amici, oggi per voi una ricetta che può andar bene come secondo piatto o come antipasto, molto simpatiche ed originali, sto parlando delle girelle di crepes!
cosa ci occorre: 
(per 14 crepes)5 uova
250 grammi di latte
250 grami di farina

per la crema di zucchine:

2 zucchine grandi
mezza cipolla
olio extra vergine d’oliva
mezzo dado vegetale
parmigiano grattugiato 

per farcire:

sottilette
parmigiano grattuggiato
mozzarella 
prosciutto cotto
fiocchetti di burro 


per la besciamella:

500 ml di latte
50 grammi di burro
50 grammi di farina 
sale q.b.
noce moscata q.b.

lavorazione (crepes):

  1. mettiamo nel boccale del mixer tutti gli ingredienti
  2. frulliamo fino a creare una pastella omogenea
  3. ungiamo una padellina anti aderente con dell’olio di semi ed aiutandoci con un mestolo versiamoci un piccolo quantitativo di pastella distribuendolo bene; 
  4. aspettiamo che sia cotta per girarla;
  5.  lasciamole raffreddare;
  6. prepariamo la crema di zucchine:
  7. laviamo le zucchine e taglliamole a dadini;
  8. affettiamo finemente la cipolla e mettiamola in padella con le zucchine, mezzo dado ed un filo d’olio lasciando cuocere;
  9. se occorre diamo un pò d’acqua;;
  10. passiamola al mixer;
    1.  prepariamo la besciamella fondendo il burro ed inglobando la farina; un pò alla volta uniamo il latte bollente continuando a mescolare; cuociamo a fiamma dolce e quando è addensata regoliamo di sale e diamo una spolverata di noce moscata  

    farciamo la crepes con la crema, la besciamella, il prosciutto, la mozzarella, la sottiletta ed il parmigiano e chiudiamo con un’altra crepes farcendo sempre nello stesso modo; 

  11. arrotoliamo e tagliamo le girelle che  disporremo con dei fiocchetti di burro in una teglia che andrà in forno  ET VOILA’      
The following two tabs change content below.
Vincenzo Parolisi

Vincenzo Parolisi

Consulente , studente di informatica e appassionato di information technology e di cucina. Vivo nella bellissima Napoli , sono in continua evoluzione per quanto riguarda l'apprendimento e l'utilizzo di nuove tecnologie.
Vincenzo Parolisi

Ultimi post di Vincenzo Parolisi (vedi tutti)